Il nostro impegno per Suor Roberta

Cari sostenitori e soci, vi riportiamo oggi la mail inviataci, tramite Silvana e Giorgio Pisoni, da Suor Roberta Paris, alla quale abbiamo fatto recapitare le offerte raccolte dagli artigiani della nostra Pro loco durante le varie iniziative del 2015 (Presepe Vivente in primis).

Ecco la sua lettera:
carissimi amici, prima di tutto vi chiedo scusa per avervi risposto in ritardo. Ci sono state diverse ragioni che mi hanno impedito di rispondere prima. Tutte le suore che appartengono alla nostra congregazione dell’America Latina si sono riunite a Santiago del Chile per 18 giorni, per gli esercizi spirituali e per altre attività sull’accompagnamento delle ragazze che sentono il desiderio di seguire Cristo e delle persone laiche che vogliono vivere il serenità con la propria famiglia. Al mio ritorno a Cochamamba ho sostituito per 10 giorni circa la suora infermiera che era stata operata in Italia alle ginocchia, che stava beninino ma che che necessitata di un periodo di tempo per riadattarsi all’altitudine di Cochabamba (2500 mt sul livello del mare). Il 2 febbraio sono stata ricoverata per 12 giorni all’ospedale, per problemi di reni e di bronchi. Ora, grazie a Dio, sto molto meglio anche se continuo a prendere antibiotici. Non so come ringraziarvi per tutto il vostro appoggio e la vostra premura per la mia missione; il Signore benedica ciascuno di voi e le vostre famiglie, vi conceda la gioia di sentire la misericordia di Dio nella vostra vita. Vi abbraccio con affetto e riconoscenza. Suor Roberta Paris!

Per la cronaca vi diciamo che abbiamo inviato a Suor Roberta la cifra di 205,00 € e che, per chi volesse dare un contributo alla missione di Suor Roberta, è possibile fare una donazione attraverso il nostro portale www.festemadruzziane.it!

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NOTIZIE. Contrassegna il permalink.